Come stanno scrivendo il Recovery Plan – Il Post – 22 Mar 2021

L’articolo riporta le priorità del nuovo governo Draghi, tra cui ci sono: la riformulazione della strategia italiana per contenere la pandemia e la scrittura del piano nazionale per la ripresa, che l’Italia dovrà presentare alla Commissione Europea ad aprile per consentire la prima parte del trasferimento di centinaia di miliardi di euro del Next Generation EU.

Recovery Fund, lo Stato si riappropri delle sue funzioni – Corriere.it – 21 Mar 2021

L’articolo riporta la generale insofferenza della popolazione causata dalla crisi del Covid-19: non sono l’insofferenza per le restrizioni decretate ma anche per l’organizzazione del governo nei confronti dei fondi dei fondi europei e la scrittura del piano nazionale italiano per la ripresa. 

Restyling del Tribunale Fondi dal Recovery Plan – Il Giorno – 22 Mar 2021

L’articolo riporta l’annuncio della ministra della Giustizia Marta Cartabia, che il Tribunale di Monza sarà tra le 20 strutture che si spartiranno i 420 milioni di del Recovery Fund per interventi di edilizia giudiziaria. Un ottimo esempio di come verrà sfruttato il Recovery per interventi pubblici. 

Gli aiuti alla ripresa non sono un regalo – Il Foglio – 22 Mar 2021

L’articolo riporta il confronto con l’intervento economico americano per far fronte alla crisi el Covid-19. In America, il governo ha messo a disposizione 5683 miliardi di dollari, circa il 25 per cento del pil americano. In Europa invece, secondo una stima della Bce, è stata spesa finora una cifra corrispondente a solamente circa il 5 per cento del pil per sostenere il sistema economico. Manca però ancora il Next Generation EU.


Lavoro, dagli ammortizzatori al reddito di cittadinanza: i temi sul tavolo di Orlando – SkyTg24 – 22 Mar 2021

L’articolo riporta le parole di Orlando, il quale ha espresso alcuni dei punti principali sui quali si concentrerà per far arriva fondi. Dopo l’approvazione del decreto Sostegni da parte del Cdm, che ha stanziato 8 miliardi per lavoro e povertà, ora la priorità passa alle grandi imprese e quelle medio-piccole e all’occupazione. 


Decreto Sostegni, tutti i bonus e le scadenze previste per le domande – Sky Tg24 – 22 Mar 2021

L’articolo riporta il successo del decreto Sostegni, che è stato approvato dal Consiglio dei ministri il 19 marzo e che prevede “una serie di indennizzi e misure per dipendenti, autonomi, precari e stagionali in difficoltà economica per via dell’emergenza Covid-19 e delle restrizioni imposte alle attività produttive”. Inoltre, nel decreto si trova un capitolo di spesa di 900 milioni di euro destinato “ai lavoratori stagionali, dello spettacolo e del settore termale che riceveranno un’indennità una tantum per un periodo di tre mesi per complessivi 2.400 euro”.

Covid, Assoturismo: con le chiusure di Pasqua perdita di fatturato per 1,4 miliardi – Sky Tg24 – 21 Mar 2021

L’articolo riporta le perdite stimate durante il periodo pasquale sotto regime di zona rossa: secondo l’associazione degli esercenti del settore, questo stop “costerà alle strutture ricettive 11,3 milioni di presenze con una perdita di fatturato di 1,4 miliardi”, a seguito di una stagione invernale che ha già bruciato 4 miliardi di fatturato. 

Dl Sostegni, dal Reddito di cittadinanza alla scuola: le misure per le famiglie – SkyTg24 – 21 Mar 2021

L’articolo riporta i prossimi passi a seguito dell’approvazione del decreto legge da 32 miliardi di euro: arriveranno fondi che serviranno anche per aiutare i nuclei familiari più in difficoltà: otto miliardi per il lavoro e il contrasto alla povertà, ma anche fondi per aiutare scuole e studenti. L’articolo riporta anche le parole di Draghi: “Risposta parziale, ma è il massimo che abbiamo potuto fare all’interno di questo stanziamento”.