Il biologico del Friuli Venezia Giulia si mette in mostra domenica alla Biodomenica 2021 – Friuli Sera – 28 Set 2021

L’articolo riporta la tradizionale festa d’autunno organizzata da AIAB che offrirà ai cittadini l’opportunità di conoscere da vicino l’agricoltura e gli agricoltori biologici tramite passeggiate, incontri a tema, attività e ottimo cibo. Il tema del biologico è un argomento importante in Italia e in Europa: “l’Unione Europea ne ha riconosciuto il valore con la programmazione sull’agro-alimentare dell’European Green Deal, ovvero il piano “Farm to Fork”, che tra i primi punti dichiara l’ambizioso traguardo del 25% di superfice agricola biologica entro il 2030, e questo a fronte dell’evidenza scientifica di quanto il bio giovi all’ambiente, prima ancora che alla salute dei consumatori e e dei produttori. Dopo l’approvazione del F2F, la commissione ha anche approvato il Piano d’Azione Europeo per il Biologico, che elenca in modo molto pragmatico le azioni che verranno sostenute sia in relazione alle attività agricole, alla formazione, allo sviluppo delle filiere, alla commercializzazione ed al consumo.”

Interreg Italia-Slovenia: il progetto PRIMIS all’evento Transform4Europe Alliance – Regione FVG – 28 Set 2021

Il comunicato riporta il progetto PRIMIS -finanziato dal Programma Interreg Italia Slovenia, creato in occasione della Giornata Europea delle Lingue. Incluso nel progetto anche un incontro per promuovere il multilinguismo e l’apprendimento delle lingue come componenti necessari dell’istruzione superiore in Europa.

Confermate le commemorazioni per la tragedia del Vajont – Il Friuli – 28 Set 2021

L’articolo riporta la conferma della commemorazione europea del disastro del Vajont, nonostante l’assenza di Sassoli. Riportato il commento dell’On. Dreosto, organizzatore dell’evento: “L’importante è che Sassoli si riprenda presto. Quando si sarà ristabilito, i Comuni di Vajont ed Erto e Casso avranno sempre le porte aperte”. L’iniziativa era partita nel 2020, quando l’eurodeputato aveva scritto un’interrogazione nella quale “segnalava come, in quasi 60 anni di storia, nessuna autorità dell’Ue avesse mai presenziato a una commemorazione della tragedia nella quale, in seguito al distacco di una frana dal monte Toc che crollò nel bacino artificiale sottostante, morirono 1.917 persone.”

Imprese: Regione, lavorare insieme per crescita e sviluppo – Regione FVG – 27 Set 2021

Il comunicato riporta l’esito della Premiazione dell’economia e dello sviluppo del territorio della Camera di commercio di Udine, durante la quale sono state conferite 37 onorificenze. Durante la premiazione è stato anche ricordato, tra le altre, come sia necessario continuare a lavorare con forza insieme per sconfiggere la pandemia fuori da ogni disinformazione, oltre che saper utilizzare con attenzione i fondi del Pnrr per garantire la ripresa del Paese. Ospite d’onore l’economista Carlo Cottarelli.