Lunedì torna la Tre Sere con i futuri atleti olimpici al velodromo Bottecchia – Messaggero Veneto – 17 Lug 2021

L’articolo riporta la ventesima edizione dell’evento “Tre Sere internazionale Città di Pordenone degli Amici della pista”, rinnovata nella formula, con cinque giornate di gare a Pordenone. La realizzazione dell’evento è dovuta alla progettazione dello studio di Giuseppe Pedicini e al lavoro dell’europarlamentare Marco Dreosto.

Manifesto della Sagra votato dalla gente: vince “Alcyone 2021” – Messaggero Veneto – 18 Lug 2021

L’articolo riporta il manifesto per la Sagra dei osei a Sacile, “Alcyone 2021”, dovuto all’artista di Udine Francesco Pesante. La presidente della Pro Sacile, Lorena Bin ha svelato ieri per la prima volta il manifesto alla presenza del sindaco Carlo Spagnol, il sottosegretario alla transizione ecologica Vannia Gava, l’europarlamentare Marco Dreosto.

Frode appalti mense scolastiche, assessore Udine si dimette- Ansa – 17 Lug 2021

L’articolo riporta le recenti dimissioni dell’assessore all’Istruzione del Comune di Udine, Elisa Asia Battaglia, coinvolta nelle indagini della Procura di Udine relative agli appalti per le mense scolastiche.

Caos mense, la Lega Fvg si schiera con Fontanini – IlFriuli.it – 18 Lug 2021

L’articolo riporta il commento dell’Onorevole Dreosto alla recente vicenda che ha portato alle dimissioni dell’assessore Battaglia: “Voglio esprime tutta la fiducia del movimento Lega Fvg al sindaco di Udine Fontanini e la nostra stima per il lavoro svolto fino ad ora per la città dopo anni di tragica amministrazione di centro sinistra. Rimettendo le deleghe, l’assessore Battaglia ha agito con senso di responsabilità nei confronti della giunta comunale e di tutti i cittadini udinesi. Ora aspettiamo che la magistratura faccia il suo corso. Spiace vedere tentativi di utilizzare questo singolo caso per screditare l’operato delle giunta sia da parte dell’opposizione che da parte di altri soggetti in cerca di visibilità. In un momento storico così difficile, servirebbe l’apporto e la collaborazione di tutti per lavorare assieme per il bene della città e dei cittadini, e non per qualche like in più su Facebook”.