Migranti, Dreosto (Lega): “Bene utilizzo droni per controllo migranti. Ora più agenti di polizia al confine Italo-sloveno”

Trieste, 31 lug – “Come da tempo richiesto dalla Lega, nell’accordo Roma-Lubiana per il contenimento dei flussi migratori sulla rotta balcanica, accogliamo con favore l’utilizzo dei droni e delle nuove tecnologie per controllare i migranti che passano attraverso confini – come quello italo sloveno – difficili da pattugliare. Ora sarà importante essere particolarmente fiscali con le riammissioni e i respingimenti dei migranti irregolari senza dimenticare la necessità, più volte espressa dai sindacati delle forze dell’ordine, di rafforzare il personale della polizia locale e della polizia di frontiera dando loro tutti gli strumenti necessari per operare al meglio per il compimento del loro lavoro.”

Lo dichiara in una nota l’europarlamentare e coordinatore regionale della Lega FVG Marco Dreosto.