*Migranti, Dreosto (Lega): “Bene pattugliamenti Italo-sloveni. Recepita posizione Lega.”

TRIESTE, 30 luglio – “La notizia dell’avvio di pattugliamenti congiunti italo-sloveni è una buona notizia. Ringraziamo anche il Questore di Trieste Tittoni per l’attenzione che ha rivolto da subito alla rotta balcanica. Anche nel bilaterale che ho avuto con il Premier sloveno Janša si era capito che era necessario collaborare maggiormente in tema di immigrazione e ciò è puntualmente accaduto. Ora bisogna essere il più possibile rigidi per frenare gli ingressi di immigrati clandestini nella nostra Regione. Da sempre la Lega si era dichiarata favorevole a pattugliamenti congiunti, a una collaborazione transforntaliera, a più strumenti e tutele per la polizia e soprattutto all’istituzione di campi per migranti fuori dall’Ue per poter fermare gli irregolari prima che entrino nel territorio europeo. Con un proficuo lavoro tra istituzioni e governo sembra si vada in questa direzione con buona pace delle ONG talebane dell’accoglienza indiscriminata.”

Lo dichiara in una nota l’europarlamentare e coordinatore regionale della Lega FVG Marco Dreosto.