Nella mattinata del 13 novembre si è svolto, presso la sede del Parlamento Europeo, un incontro tra il Presidente nazionale di Coldiretti Ettore Prandini e i deputati italiani membri delle commissioni ambiente e agricoltura. Nel corso della seduta sono stati trattati argomenti di assoluta attualità e rilevanza, come le tematiche di natura commerciale relative all’entrata in vigore dei nuovi dazi americani e le possibili ripercussioni sull’export che una Brexit senza accordo potrebbe produrre. Si è poi discusso della tutela del Made in Italy, della difesa delle DOP, di etichettatura e tracciabilità dei prodotti, di salute e benessere animale, cosí come delle problematiche connesse alla direttiva nitrati.

L’onorevole Dreosto ha sottolineato come l’Italia sia stata particolarmente penalizzata dalle politiche europee che hanno tagliato i fondi al bilancio della Politica agricola comune (PAC).