Dreosto (Lega): importante che anche i Consorzi di tutela ci aiutino nella battaglia contro il Nutri-score.

I Consorzi di tutela italiani Grana Padano e Parmigiano Reggiano si schierano contro il Nutri-score, il sistema di etichettatura dei prodotti ideato dalla Francia e giá in uso in diversi paesi europei. Lo sottolinea in una nota l’Eurodeputato Marco Dreosto, da sempre attivo nella battaglia contro le etichette a semaforo:“anche il comparto delle nostre produzioni di qualità ribadisce l’importanza di dare battaglia ad un sistema che influenza i consumatori senza informarli. Siamo lieti di apprendere che i Consorzi Grana Padano e Parmigiano Reggiano abbiano assunto una ferma posizione contro il logo Nutri-score, basato sull’impiego di lettere e colori che attribuiscono un punteggio agli alimenti. Ci auguriamo che anche gli altri Consorzi seguano l’esempio. Solo grazie ad una sinergia costante tra Consorzi, aziende ed Istituzioni sarà possibile continuare a difendere il Made in Italy e le nostre produzioni di qualità.”