Ogni anno il Parlamento Europeo mette a disposizione ai giovani laureati la possibilitá di partecipare come tirocinanti alla vita lavorativa di un’istituzione internazionale e multilingue. Il programma di tirocini permette ai ragazzi di tutta Europa di formarsi professionalmente e capire cosa significhi perseguire una carriera all’interno delle istituzioni europee. Il Parlamento propone varie possibilità di tirocinio presso il proprio Segretariato generale. I tirocini Schuman si prefiggono, in particolare, l’obiettivo di contribuire all’istruzione e alla formazione professionale europea dei cittadini dell’UE e di far conoscere il lavoro del Parlamento europeo. I tirocini hanno una durata di cinque mesi. Per candidarsi ad un tirocinio Schuman presso il Parlamento europeo é necessario inviare la domanda entro il 30 di novembre, seguendo le indicazioni di cui alla pagina delle offerte di tirocinio: https://ep-stages.gestmax.eu/website/homepage. I candidati selezionati lavoreranno al Parlamento dal 1° marzo 2020 al 31 luglio 2020.

Per candidarsi a un tirocinio Schuman è necessario:

Periodi di tirocinio e termini per la ricezione degli atti di candidatura: per i tirocini dal 1° ottobre al 28/29 febbraio – Periodo di iscrizione: 1° giugno – 30 giugno; per i tirocini dal dal 1° marzo al 31 luglio – Periodo di iscrizione: 1° novembre – 30 novembre. I candidati possono presentare domanda per 3 offerte di tirocinio per ogni periodo. Delle 21.000 persone che ogni anno si candidano per svolgere un tirocinio al Parlamento europeo, ne vengono selezionate 900. I tirocini si svolgono anche per altre istituzioni europee quali il Comitato delle regioni, il Consiglio d’Europa, il Consiglio dell’Unione europea, la Banca centrale europea, la Commissione europea, la Corte dei conti europea, il Comitato economico e sociale europeo, il Servizio europeo per l’azione esterna, la Banca europea per gli investimenti, l’Impresa comune europea per ITER e lo sviluppo dell’energia da fusione, il Mediatore europeo e l’Istituto universitario europeo di Firenze.